Sequestrati beni per 1 milione di euro

14 10 2010

La Guardia di Finanza ha sequestrato oggi i beni riconducibili a Vincenzo Perri, 35 anni, Carlo Stranges, 36enne, Saverio Antonio Stranges, di 41 anni ed Angelo Torcasio, 27 anni. Finiti l’anno scorso nelle maglie di un’inchiesta contro l’usura, dispongono, a giudizio degli inquirenti, di beni dal valore sproporzionato rispetto alle cifre dichiarate al Fisco. Il processo di primo grado a carico dei quattro soggetti si è concluso con l’assoluzione di Perri e le condanne inflitte ai due fratelli Stranges ed a Torcasio. Nello specifico i militari della Guardia di Finanza, che hanno eseguito il provvedimento emesso dalla sezione penale del Tribunale di Lamezia Terme, hanno apposto i sigilli ad uno stabile formato da quattro appartamenti a Perri, tre automobili ed un appartamento ai fratelli Stranges, due appartamenti ed un deposito a Torcasio. Il patrimonio sequestrato ammonta complessivamente ad una cifra pari ad un milione di euro