Maltempo: allagamenti nel lametino. Catene obbligatorie sulla A3

17 12 2009

A causa del forte maltempo che sta interessando la Calabria in queste ore sono state numerose le segnalazione giunte ai Vigili del fuoco per arginare i danni provocati dalle violenti piogge. In provincia di Catanzaro sono fuoriusciti dal loro rispettivo alveo le acque dei torrenti Cattola, a San Pietro a Maida ed Amato, nell’area dell’omonimo Comune.
Molte case e negozi sono stati inondati dalla pioggia anche nella zona di Lamezia Terme ed a Marcellinara. Nella Città della Piana numerosi gli interventi dei Vigili del Fuoco per ripristinare la viabilità spesso messa a dura prova dalle strade allagate e dai tombini fuorisciti dalla loro sede.

Lungo l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria la Polizia stradale, a causa del persistente rischio di nevicate, indica l’obbligo di catene a bordo tra Sibari