Dal 14 Luglio in edicola Cittasport magazine!

13 07 2009

“Cittasport magazine” da oggi, lunedì 13, sarà in distribuzione gratuita nelle edicole e nei bar centrali della città e del circondario. Cittasport magazine è una pubblicazione cartacea ideata da Bruno D´Apa e Gennaro Rubino e realizzata dalla testata giornalistica diretta da Giuseppe Zangari e Ferdinando Gaetano. La pubblicazione, che nell´intento dell´editore dovrebbe avere cadenza quindicinale ed essere distribuita all´inizio della partite casalinghe delle squadre di calcio lametine, esce con il numero zero che deve essere considerato una prova. Saranno i lettori, con il loro giudizio, a decidere se la pubblicazione potrà avere un futuro e se merita di diventare un appuntamento fisso per gli sportivi del lametino e del circondario.





Argento al lametino Loria nel karate ai Giochi del Mediterraneo 2009 di Pescara. Loria e’ il fratello di Simone calciatore del Torino, prossima stagione della Roma

5 07 2009

Loria

Loria

Il karate azzurro chiude con altre due medaglie i Giochi del Mediterraneo di Pescara 2009: una d’argento, conquistata da Salvatore Loria nella categoria 84Kg. Salvatore Loria ha vinto l’argento perdendo in finale con il greco Konstantinos Papadopoulos, che ha vinto l’oro (1-0).

Non ci siamo mai occupati di sport a questi livelli, ma questa volta è diverso…ci è sembrato giusto fare un plauso all’italiano che ha vinto l’argento, perchè? Chi è Salvatore Loria?

Salvatore Loria capitano della nazionale di Karate con alle spalle una carriera di 15 anni che lo vede protagonista sulla scena internazionale che da quando aveva 18 anni combatte per le Fiamme Gialle, fratello maggiore di Simone Loria difensore del Torino, di origine calabrese e non solo visto che la mamma è di Lamezia Terme, mentre il papà, Pietro Loria, è di …San Giovanni in Fiore.
In una intervista sul Tutto Sport del 4 luglio 2009 Salvatore, detto Savio, dice che il merito del successo suo e di suo fratello è tutto del papà, appassionato di sport. Oggi Savio ha 34 anni, sposato e papà di un bimbo, Stefano, una laurea in Scienze motorie il suo sogno “da grande” è lavorare nel mondo dello sport.

Per Simone invece Roma e Torino hanno raggiunto l’accordo per il suo passaggio con la maglia granata. I due club hanno raggiunto l’intesa sulla base del prestito annuale. Il difensore ex Siena ha un contratto fino al 2011 con la formazione capitolina.





Lamezia si aggiudica il Campionato Esordienti di Minibasket

2 07 2009

La finale di minibasket categoria esordienti è stata una partita splendida, giocata sempre punto a punto fra i padroni di casa del Lamezia e la CAB Cosenza.
La squadra cosentina non ha mai mollato dimostrandosi un gruppo ed una squadra vera.
Mvp delle finali sarà il lametino Antonicelli che, nononostante un brutto infortunio al piede, giocherà e condurrà i suoi compagni alla vittoria con 27 punti realizzati.

Eccoi risultati della due giorni di minibasket giocatosi nel Palasparti di Lamezia Terme:

Semifinali del 29.06.2009

• prima semifinale CAB Cosenza – Baby Star Jolly RC 59-47;
• seconda semifinale Fortitudo Lamezia – Lu.Ma.Ka. Basket RC 46-28;

Finale finale 1° e 2° giorno 30/06/2009

Fortitudo Lamezia- CAB Cosenza 51-46.

Tabellini gare semifinali:
C.A.B. COSENZA 59: CILENTO 3,COZZA 8,ZOCCALI 4, TENUTA 4, GAGLIANESE 10, CHIRONI 3, DEL GAUDIO 6, LUCIANI 2, MAZZA 4, BAFFA 7, LAPPANO 4, SERAFINI 2;
ISTRUTTORE- SCARLATO F.

BABY STAR JOLLY RC 47: COSTA 38, SAPONE 1, JEAN BATISTE, SURACE, VALLEYO, ASADEH 2, GATTO 5, ARCA’ 1, LAGANA’ , CONDEMI;
ISTRUTTORE- PIRILLO R.

FORTITUDO LAMEZIA 46: TORCHIA 2, PETROSINO, PIRELLI, TROPEA, TORCASIO 6, ANTONICELLI 18, CRISTIANO 2, ESPOSITO 6, VACCARO AN. 10, VACCARO AL. , BOSONE, ARCIERI 2;
ISTRUTTORE- OSSOLA L.

LU.MA.KA. BASKET RC 28: BLASIMME 3, GENOVESE 3, TRIVATO 5, TALARICO 7, GERIA , COSTANTINO D. 4, LAGANA’, VAZZANO 6, COSTANTINO A. , MESSINEO, AMODEO;
ISTRUTTORE- GERI A.

Tabellini gare finale:

C.A.B. COSENZA 46: CILENTO 3,COZZA 4, ZOCCALI 10, TENUTA , GAGLIANESE 10, CHIRONI 4, DEL GAUDIO 7, ASCENTE , MAZZA 4, BAFFA 11, LAPPANO 1, SERAFINI;
ISTRUTTORE- SCARLATO F.

FORTITUDO LAMEZIA 51:TORCHIA 7, PETROSINO, PIRELLI, TROPEA, TORCASIO 7, ANTONICELLI 27, CRISTIANO 2, ESPOSITO 3, VACCARO AN. 3, VACCARO AL. , BOSONE, ARCIERI 2;
ISTRUTTORE- OSSOLA L.





Due acquisti per la Vigor Lamezia

2 07 2009

La Società Vigor Lamezia Calcio comunica di aver raggiunto l’accordo con l’attaccante Madonia Giuseppe, ruolo attaccante, nato a Palermo il 14 marzo 1983; è alto 178 cm. –
Lo scorso anno ha giocato nell’Adrano, segnando ben 21 goal e accedendo ai play off.
Tra le altre squadre, ha anche militato nella Pistoiese, nella Vibonese e nel Licata.

E dopo Giuseppe Madonia, attaccante, ecco il verificarsi di una sorta di blitz operato appena pochi minuti fa dal Direttore Sportivo, Fabrizio Maglia, accompagnato dal dirigente Torcasio: l’ingaggio di Vincenzo Cosa, bomber principe delle ultime stagioni agonistiche di Serie D, ultimo anno col promosso Siracusa.
L’operazione è avvenuta dopo che è stata sbaragliata la dura concorrenza di altre società anche di categorie superiori; da aggiungere che l’attaccante, pur di approdare a Lamezia, ha accettato la decurtazione del suo ingaggio.
Vincenzo Cosa è nato a Taranto il 31/3/1975 ed è alto 188 cm.
Certo, la duplice esaltante operazione che ha portato in casacca biancoverde i due accennati calciatori, permetterà a mister Rigoli di disporre di un duo di attacco veramente da sogno.
Ma, come recita un famoso adagio, è il caso di dire: “ . . . e non finisce qui . . . !”

Ufficio Stampa
G.M. Cataldi





Rugby: fusione Lamezia-Catanzaro

20 06 2009

(AGI) – Lamezia Terme, 20 giu. – Una sola squadra di rugby seniores nell’asse Lamezia-Catanzaro. E’ questo l’accordo raggiunto tra le societa’ del Cas Catanzaro Rugby e dei Dioscuri Lamezia. Una squadra unica, almeno per il livello seniores, che nasce con forti ambizioni dall’unione delle due societa’ della provincia, superando ogni logica campanilistica e con la volonta’ di dimostrare che uno sport nobile come il rugby e’ diverso anche in questo. Il nome scelto e’ quello di Vituli Rugby Club, dallo storico nome con cui i greci indicavano la popolazione che abitava la Calabria meridionale, con cui fino al V secolo avanti Cristo veniva indicata la sola Calabria (Vitulia) e da cui in seguito derivo’ il nome Italia. La squadra seniores dei Vituli partecipera’ al prossimo campionato di serie C, ma la nuova societa’ e’ intenzionata a chiedere l’inserimento nel girone Elite, una sorta di C1, formata da 12 squadre dal Lazio alla Sicilia, che consentira’ alla prima classificata la promozione diretta in serie B. L’ammissione eventuale sara’ decisa dalla Federazione Rugby sulla base del curriculum delle societa’ richiedenti, ed eventualmente dopo alcuni spareggi di barrage che dovrebbero disputarsi nel mese di settembre. Un impegno organizzativo, tecnico ed economico non indifferente, per il quale la nuova societa’ si sta attrezzando anche con la ricerca di nuovi soci e sponsor L’intenzione delle nuova squadra calabrese e’ comunque quella di posizionarsi, grazie anche all’organico ampliato e qualitativamente migliorato, in una posizione tale da garantirsi l’ammissione alla piu’ alta categoria possibile se, come sembra, dal 2010-11 sara’ avviata una riforma complessiva dei campionati di rugby, con l’allungamento del numero delle categorie dal super 12 fino alla serie D2. La guida tecnica e’ stata affidata a Fulvio Tolomeo, gia’ allenatore dei Dioscuri Lamezia ed ex giocatore del Cas Catanzaro. Le due societa’ originiarie proseguiranno la loro attivita’ nei campionati propaganda e giovanili. In particolare, il Cas Catanzaro puntera’ prevalentemente sulla categoria under14, con il coinvolgimento di alcune scuole medie, mentre i Dioscuri Lamezia parteciperanno al campionato under16, riservato ai nati negli anni 1994 e 1995. La nuova formazione debuttera’ domenica prossima allo Stadio dei Due Mari in un test match con la Scuola Rugby Cosenza, mentre la data dell’effettivo inizio della preparazione precampionato, se confermata la necessita’ di partecipare ai barrage di ammissione alla serie C elite, sara’ fissata entro la fine di luglio.





Proposta per la creazione di uno Skatepark a Lamezia Terme

12 06 2009

Facciamo nostra una proposta molto  interessante firmata da:

Comitato Giovanile Lametino, New Castro Sound e Collettivo Macondo