Rimosso blocco sulla Sa-RC

22 11 2009

E’ stato tolto il blocco sull’A3, all’altezza dello svincolo di Lamezia Terme, che era stato attuato da un gruppo di proprietari degli immobili di cui è stata ordinata la demolizione. La decisione è stata presa spontaneamente dai manifestanti, che hanno comunque annunciato altre iniziative di protesta per chiedere la revoca delle ordinanze di demolizione. Il traffico sull’A3, dopo la rimozione del blocco, è tornato alla normalità.





Proteste agli sportelli della SAUB (Cassa Mutua)

19 06 2009

Presenti allo sportello Informazione e Accoglienza dell AS6 di Lamezia Terme, abbiamo registrato le proteste di numerosi cittadini che non riescono a fare prenotazioni di visite mediche telefonando all’apposito numero verde. Le dipendenti dell’AS6 non hanno saputo suggerire altro che recarsi direttamente al primo piano dell’Ospedale ove ha sede il personale che risponde al numero verde ed effettuare li la prenotazione.

Segnaliamo anche proteste di cittadini informati in modo non corretto e sulle modalità differenziate di prenotazione. Per alcuni sportelli il numerino (che appare magicamente alle 7,30) per altri l’iscrizione su una lista che appare a sorpresa su un tavolino. In questo modo fare la fila correttamente ed educatamente è impossibile ed è facile riuscire a far sbrigare prima parenti, amici e conoscenti.

Tra l’altro, segnaliamo un cittadino che dopo circa 3 ore di fila ha chiamato il 113 per denunciare la situazione ed ha preteso di riempire un modulo di reclamo consegnato poi all’ufficio informazioni.

Cercando di approfondire, abbiamo sentito uno dei dipendenti che ci ha spiegato che molti dei problemi nella lentezza delle operazioni sono dovute al nuovo software che la Regione gli ha fatto installare al posto del precedente. Per inserire ogni dato anagrafico passano decine e decine di secondi.
Pare che il software precedente sia oggi ancora utilizzato dalla regione Emilia Romagna e funzioni perfettamente. Il nuovo software e’ costato (da quanto ci e’ stato riferito) 7 milioni di euro ed ha letteralmente paralizzato le attivita’.

Se potessero venire quelli di Striscia la Notizia e le Iene, ne vedremmo delle belle. Noi intanto li informia, per la prossima stagione non si sa mai che un bel giorno, a sorpresa…..

Voto per l’efficienza e l’organizzazione: 3-