Paura a bordo di un volo Milano-Lamezia per un problema tecnico ad un motore

27 08 2010

Non poca paura per i passeggeri del volo Milano Malpensa-Lamezia EZY2863 di oggi alle 16.55 della compagnia anglo-greca EasyJet.
Partiti con un ritardo di 20 minuti il volo ha subito dopo il decollo accusato dei problemi tecnici ad una valvola del motore sinistro.
Il capitano ha così iniziato una serie di manovre di virate e continuando a volare in cerchio sempre nell’area di Milano ha progressivamente svuotato i serbatoi prima di avvisare i passeggeri della necessità di rientrare e riatterrare nell’aeroporto a nord di Milano.
Nessuna scena di panico a bordo se non una forte tensione negli ultimi minuti prima dell’atterraggio in quanto i passeggeri non avevano ricevuto informazione alcuna sui motivi del rientro. Ad atterraggio avvenuto un team di ingegneri ha verificato se il velivolo poteva essere riutilizzato dando infine esito negativo. Una valvola rotta che ha causato un calo di pressione e che non poteva essere riparata in tempi brevi. Sbarcati riportati nel terminal, alle 19.55 i passeggeri sono stati finalmente reimbarcati per poi ripartire alle 20.15 direzione l’agognata Calabria. Molti dei “fortunati” passeggeri” hanno poi deciso di rinunciare al volo e tornare a viaggiare ma scegliendo un altro mezzo.
Tutto é bene quel che finisce bene.

CM – Riproduzione Riservata