Il Giro ciclistico della Provincia di Reggio Calabria passa per Lamezia facendo omaggio ai ciclisti scomparsi

29 01 2011

Comunicato stampa – Sabato 29 gennaio 2011 la città di Lamezia Terme sarà teatro della seconda tappa del giro della Provincia di Reggio Calabria, Challenge Calabria. Si tratta di un giro di livello assoluto, considerato che rappresenta il primo appuntamento ufficiale della stagione europea del circuito professionistico. Saranno presenti campioni come Damiano Cunego, vincitore del giro d’Italia 2004 e vice campione del mondo nel 2008, e Alessandro Petacchi, vincitore di numerose tappe del giro d’Italia e del tour de France e tra i più grandi velocisti al mondo. Gli organizzatori hanno voluto a tutti i costi il passaggio del giro per le vie di Lamezia Terme e in particolare hanno previsto un traguardo volante proprio sul luogo in cui è avvenuta la tragedia del 5 dicembre in cui hanno perso la vita 7 ciclisti. Dunque la corsa vivrà il suo momento di maggiore emozione nella tappa di sabato proprio al km. 106 della strada statale 18. La carovana arriverà da via del Progresso (orario stimato tra le 12.05 e le 12.20), si snoderà poi per le vie del centro (via Timavo, via Leonardo Da Vinci, via Aldo Moro, viale Guglielmo Marconi, orario stimato tra le 12.25- 12.40), proseguirà per via delle Terme (12.30-12.45) e infine percorrendo la strada provinciale 93 direzione Gizzeria Lido per arrivare sul luogo del tragico incidente del 5 dicembre dove è ubicato il traguardo volante (12.45-13.00). L’Amministrazione comunale ha immediatamente accolto l’invito degli organizzatori e ha fornito la massima disponibilità allestendo anche l’arrivo per il traguardo volante. Inoltre ha commissionato al maestro Maurizio Carnevali una litografia con un acquerello che verrà consegnata, al momento della premiazione che si svolgerà a Vibo città di arrivo della tappa, al vincitore del traguardo volante direttamente da una delegazione dei parenti dei ciclisti coinvolti nell’incidente. Nell’occasione il sindaco ha disposto con ordinanza la chiusura anticipata alle ore 10.30 di tutte le scuole cittadine che si trovano nei pressi del percorso al fine di consentire a tutti di poter assistere a questo prestigioso appuntamento sportivo nel ricordo delle vittime del 5 dicembre.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: