Il Comune ci riprova: parcheggio sotterraneo da 6 milioni di euro

30 12 2010

Dopo che un anno fa era andato in bianco il bando per il parcheggio sotterraneo di Piazza della Repubblica il Comune ci riprova. Ha modificato i requisiti del progetto allargando i posti macchina fino a 450 e prevedendo non 2 ma 3 piani sotterranei in modo da rendere economicamente vantaggiosa la gestione del parco macchine nel cuore della città.Perchè a gestire la struttura, quando ci sarà, toccherà all’impresa che l’ha costruito per trent’anni dal momento del completamento dei lavori e dopo i previsti collaudi strutturali. Si tratta infatti di un’opera da eseguire in project financing. La formula del progetto di finanza prevede innanzitutto che l’impresa si accolli tutte le spese di costruzione, che dovrà ammortizzare successivamente con la gestione della struttura realizzata.Circa un anno fa al bando aveva partecipato una sola azienda con un progetto che è stato subito scartato dall’amministrazione comunale perchè considerato inadeguato. Questa volta con le modifiche il Comune conta di attirare più concorrenti.Cosa sarà di Piazza della Repubblica? I progetti sono sostanzialmente due. Il primo è relativamente piccolo, ha un importo di 450 mila euro, e prevede la sistemazione della piazza in superficie. L’appalto era stato affidato dal Comune ad un’azienda collegata a Salvatore Mazzei e i lavori sono stati sospesi mentre ancora si stava allestendo il cantiere. Da Palazzo Maddamme assicurano che l’opera verrà nuovamente appaltata secondo le nuove regole del Comune sulla sicurezza e la trasparenza.Come si vede nella simulazione accanto si prevede una piazza pavimentata, attraversata dalle auto soltanto nel suo nuovo perimetro.Sotto la piazza un grande parcheggio. Che sarebbe il secondo appalto, che prevede una spesa di 6 milioni di euro tutti a carico dell’impresa che si aggiudicherà i lavori. Le cose saranno messe in modo tale che i due cantieri potranno procedere autonomamente, senza intralciarsi l’uno con l’altro.Intanto prosegue l’attività di programmazione del Comune. Nell’ultima seduta del consiglio sono state approvate due questioni che si aggiungono ad altre affrontate in questo anno e su cui si è pronunciata positivamente l’assemblea municipale: l’adozione del Piano spiaggia e la variante al bilancio di previsione.«Si tratta di altri due aspetti centrali nell’impostazione programmatica messa alla base del mio mandato e delle scelte amministrative strategiche per lo sviluppo e il futuro della nostra città», ha dichiarato il sindaco esprimendo grande soddisfazione.Per Gianni Speranza l’adozione dello strumento rappresenta una vera novità per il Comune perché «consente nuove opportunità di sviluppo economico nel settore dei servizi di supporto alla balneazione, della ristorazione, dell’intrattenimento e svago, della pratica sportiva».Il Piano spiaggia è stato redatto da un gruppo di lavoro tutto interno al Comune, coordinato dal dirigente Pasqualino Nicotera e composto dalle professionalità interne allo sportello unico per le attività produttive ed all’ufficio di pianificazione strategica.Il litorale costituisce di per sé una risorsa dalle grandi potenzialità inespresse e, nel contempo, si connota come un’occasione di sviluppo mancato per l’economia locale. Per questi motivi, spiega l’amministrazione, «è stato inserito il territorio costiero al centro di un’azione di pianificazione urbanistica integrata».Due cantieriIl primoper 450 mila euro sistemerà la superficie della piazza. Era stato appaltato da una ditta vicina all’imprenditore Salvatore Mazzei che si trova imputato di vari reati, e i lavori sono stati sospesi.Il secondoè quello del bando per realizzare il parcheggio di 3 piani sottoterra per 450 posti auto. L’impresa che lo costruirà con capitali propri (6 milioni) poi lo gestirà per trent’anni.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: