Intimidazioni per la Cooperativa Le Agricole che gestisce terreni sequestrati alle famiglie mafiose

4 11 2010

La cooperativa sociale “Le Agricole” di Lamezia Terme è stata ancora una volta oggetto di un’intimidazione. Ignoti si sono introdotti negli appezzamenti di terreno ubicati in contrada Volpi e ne hanno devastato i frutti. La cooperativa è diretta esclusivamente da donne, comprese alcune di etnia rom ed è una costola della comunità Progetto Sud. L’episodio è stato commentato oggi da Rita Barbuto, a capo della cooperativa, che ha annunciato che “Visto il ripetersi di questi atti criminosi, già denunciati alle forze dell’ordine, abbiamo deciso di organizzare una conferenza stampa per portare all’attenzione dell’opinione pubblica la situazione venutasi a creare”. In quell’occasione saranno presenti don Giacomo Panizza, che presiede la comunità Progetto Sud e Roberta Mazza, una delle donne che guidano la cooperativa.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: