ANCI: Carta di Lamezia contro la criminalità

27 10 2010

”Abbiamo scelto di riunirci in un luogo simbolo dell’impegno di chi ha deciso di sfidare a viso aperto la criminalita’, semplicemente perseguendo la giusta azione amministrativa”. Queste le parole di Giuseppe Cicala, delegato Anci alla Legalita’ e consigliere comunale di Acireale, presentando al Consiglio nazionale in corso a Lamezia Terme il documento di proposte dell’Anci per la lotta alla criminalita’. ”Grazie a questo documento – afferma Cicala – attueremo una strategia di breve e medio termine, che dovra’ vederci impegnati in tutte le citta’ d’italia”.

L’esponente dell’Anci sottolinea che ”quello che accade nel Paese e’ il segnale di una grande crisi: si e’ abbassato il profilo etico nelle pubbliche amministrazioni, le citta’ sono in preda al degrado civile, urbanistico ed economico. E’ c’e’ un filo rosso che collega il degrado etico e il degrado dei territori”. Dunque, ”questa arretratezza e’ la causa di un terreno sempre piu’ fertile per la criminalita”’.

In questo contesto, secondo Cicala ”i sindaci hanno la responsabilita’ di scegliere: possono combattere il sistema, oppure assistere a tutto questo e diventare complici del malaffare”. Tra i punti particolarmente sentiti dal delegato Anci, ”la necessita’ di piu’ mezzi e piu’ risorse finanziarie per i sindaci”. In particolare, poi, conclude Cicala, ”sarebbe molto importante consentire agli amministratori la risoluzione dei contratti delle amministrazioni con le imprese che risultino colluse con la mafia, dando una possibilita’ di riscatto alle aziende sane”.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: