Bambina ferita in campo rom: mistero su svolgimento fatti

10 08 2010

Proseguono anche oggi gli accertamenti dei carabinieri nel campo rom di Lamezia Terme per fare luce sul ferimento di Maria Antonietta.

Le condizioni della bambina di 9 anni, colpita da due proiettili di pistola lunedi’ scorso, sparati probabilmente durante una lite, restano gravi. La piccola e’ ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale Cannizzaro di Catania. Il procuratore di Lamezia, Salvatore Vitello, e’ rientrato dalle ferie per dirigere personalmente l’inchiesta e per domattina ha convocato una riunione operativa per fare il punto sulle indagini.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: