Successo di Ron ed attesa per la conclusione del Demofest Rai di Lamezia

24 07 2010

Lamezia Terme , 24 luglio 2010 – Un successo la prima serata della quinta edizione del Demofest ieri in città. La manifestazione ideata e condotta da Pergolani e Marengo, promossa e organizzata dal Comune e dalla Show Net di Ruggero Pegna con la collaborazione di Palco Reale di Gianni Sergio, ha avuto l’ingresso è libero e si è svolta presso piazza della Cattedrale. La prima serata ha visto come ospite d’eccezione Ron, 57 anni, che si definisce «falegname della musica». In occasione della presenza del cantautore in città la rassegna è stata presentata ieri pomeriggio a Palazzo Nicotera in conferenza stampa, alla presenza del sindaco Gianni Speranza, degli assessori Giusi Crimi e Aldo Ferrise, di Michael Pergolani e Renato Marengo della Rai e del promoter Ruggero Pegna. Si tratta di una serie di iniziative che si concluderanno stasera. A Gazzetta del Sud Ron ha detto: «Il nostro lavoro straordinario ci porta a passare da tante città senza la possibilità di fermarci. Domani ad esempio (oggi, ndc) dovrò essere a Falconara Marittima. Sono un estimatore ed un ammiratore della Calabria con tutti i suoi problemi, è una terra meravigliosa. Il mio grande sogno è di avere una Calabria davvero più libera e che dia la possibilità a tutti di passare più tranquillamente da qui con strutture all’altezza delle altre regioni». Nella sua carriera professionale diverse le occasioni di sodalizio artistico con Lucio Dalla. Ad appena 18 anni Ron apparve a “Un disco per l’estate” per cantare “Il gigante e la bambina” scritta per lui da Dalla, e per il quale come autore nel 1972 a soli 19 anni scrisse il suo primo pezzo “Piazza Grande” che portò Dalla al successo a Sanremo. Ha spiegato Ron: «Con Lucio ci sentiamo per telefono. Sta facendo attualmente una tournée con De Gregori. Io sto facendo altre cose. Abbiamo lavorato molto insieme e chissà, forse un giorno lavoreremo ancora insieme. Viviamo alla giornata». Carpe diem dunque. E per il prossimo futuro l’artista ha anticipato: «Sto preparando un disco che uscirà nel prossimo inverno: ci sono canzoni nuove e collaborazioni importanti». Top secret tuttavia su ulteriori dettagli. Dalle 21 ieri si sono esibiti i sei gruppi finalisti (quattro in meno rispetto alla scorsa edizione), selezionati dalla trasmissione di Radio1 “Demo l’Acchiappatalenti”, durante gli ultimi dieci mesi. Band provenienti da diverse parti d’Italia per contendersi il titolo di ‘The Best of the Year – Migliore nuova proposta italiana”. Sono i Vinegar Sockr di Roma, Camillore di Bari, Tom Philips Bangura e Bloom Fly di Firenze, Matteo Ceci di Terni, e Shooting Stars di Roma. È stato poi consegnato il Premio “Etno” alla Peppa Marriti Band di Santa Sofia d’Epiro, gruppo cosentino d’origine arbereshe. Stasera si concluderà la finale nazionale di “Demo l’Acchiappatalenti” di Radio1 con l’esibizione dei primi tre gruppi finalisti, l’assegnazione del prestigioso “Lamezia Demofest Award – Migliore Nuova Proposta dell´anno”, la consegna del premio “Hip hop” agli Smooth B di Avenza e del premio “Best Solo Performer” ad Erene di New York. Non potrà essere presente Niccolò Fabi per la perdita della sua piccola di due anni a causa della meningite fulminante, ma saranno presenti i gruppo Velvet e Il Genio, il duo di “Pop porno”, e Chiara Ranieri cantante crotonese che arriva dalla terza edizione di “X Factor”. Ha spiegato Pergolani: «Avremo collegamenti diretti con Gianmaurizio Foderaro, il nostro diretto responsabile di Radiorai». Ruggero Pegna ha voluto sottolineare: «Sono dimagriti i finanziamenti ma non il nostro impegno».

Gazzetta del Sud

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: