L’UE bacchetta l’Italia per le acque reflue. Anche Lamezia nella lista nera

5 05 2010

L’Italia e la Spagna dovranno rispondere davanti alla Corte di giustizia dell’Unione europea per il mancato recepimento della normativa comunitaria sul trattamento delle acque reflue urbane. Nonostante i due avvertimenti già inviati sono infatti molte le città e i centri urbani a non essersi ancora dotati di impianti di trattamento conformi alle leggi europee.

“Le acque reflue urbane non trattate – ha spiegato il commissario per l’ambiente Janez Potocnik – costituiscono un pericolo per la sanità pubblica e la principale causa di inquinamento delle coste. Non è accettabile che l’Italia e la Spagna non si siano ancora conformate a questa importante normativa. La Commissione non ha altra scelta se non portare i due casi di fronte alla Corte del Lussemburgo”.

“In base alla direttiva del 1991 – si legge in un comunicato dell’esecutivo comunitario – entro il 31 dicembre del 2000 i due paesi avrebbero dovuto predisporre sistemi adeguati per il convogliamento e il trattamento delle acque nei centri urbani con oltre 15mila abitanti. Poiché dalle informazioni disponibili risultava che un numero elevato di città e centri urbani non era in regola con la normativa, nel 2004 e nel 2009 l’Italia e la Spagna hanno ricevuto due lettere di diffida”.

Alla luce di una nuova valutazione, 178 città italiane e 38 spagnole non si sono ancora conformate alla normativa e la Commissione Ue ha quindi deciso di adire la Corte di giustizia. Per l’Italia si tratta in particolare di Reggio Calabria, Lamezia Terme, Caserta, Capri, Ischia, Messina, Palermo, Sanremo, Albenga e Vicenza.

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: