Il Centrosinistra blocca le Primarie. Si ritirano Lo Moro, Loiero e Bova per lasciare la candidatura ad Occhiuto dell’UDC

15 01 2010

ROMA – In Calabria il centrosinistra punta su un candidato dell’Udc. Dopo settimane di trattative il Pd ha deciso di fare un passo indietro e di affidare ad un candidato centrista le sua chanche di successo alle regionali di fine marzo. Non a caso il segretario del Pd della Calabria, Carlo Guccione, ha sospeso le primarie già fissate per il 17 gennaio. E così Agazio Loiero (governatore uscente), Giuseppe Bova e Bruno Censore, si faranno da parte. Con molta probabilità, sarà il parlamentare Roberto Occhiuto, esponente delll’Udc calabrese a guidare il centrosinistra alle prossime regionali.
“Il mandato – dice Guccione – che mi era stato dato nell’ultima assemblea regionale del 2 gennaio di esperire tutti i tentati possibili per realizzare un’ampia coalizione, a cominciare dall’Udc, e, una volta verificata tale disponibilità, a sospendere le elezioni primarie, si è realizzato”. Nel Lazio, intanto, è iniziata a Roma l’assemblea regionale del Pd che dovrebbe, in serata, deliberare l’appoggio a Emma Bonino come candidata.
Bersani. “Il Pd completerà entro la settimana prossima la mappa di tutti i candidati alle regionali” garantisce il segretario del partito Pier Luigi Bersani, al termine della conferenza dei segretari regionali e provinciali. “La prossima settimana avremo tutti i candidati e gli schieramenti”, dice “e con un certo anticipo rispetto a 5 anni fa quando alcune situazioni si chiusero una settimana prima” del voto.
Casini. “Noi non siamo arruolabili nè comprabili, nè dagli uni nè dagli altri”. Il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini commenta così le frecciate che gli sono arrivate dal vertice tra Fini e Berlusconi. “Se ci accettano così, bene. Altrimenti continuiamo ad andare da soli. Siamo e vogliamo vivere di luce nostra, non ci interessa andare nè alla corte della sinistra nè a quella della destra”. E poi: “Tutti dicono no alla politica del doppio forno però siccome i nostri voti contano, tutti poi mi chiamano per capire in quale dei due forni mettiamo il nostro pane…”.

da repubblica.it

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: