6 quintali di botti illegali sequestrati a Lamezis

26 12 2009

La Guardia di finanza del Comando provinciale di Catanzaro ha sequestrato sei quintali di “botti” pirotecnici e hanno denunciato una persona, un cittadino italiano residente nella provincia di Cosenza. Le Fiamme gialle sono intervenute nei pressi dello svincolo autostradale di Lamezia Terme, dove hanno bloccato un furgone che stava trasportando il materiale pirotecnico. I fuochi erano trasportati abusivamente e senza alcuna misura di sicurezza ed erano destinati al mercato clandestino. Il materiale era in parte confezionato artigianalmente e in parte classificato dal ministero dell’Interno nella categorie quarta e quinta e, quindi, con alto indice di pericolosita’.

(da AGI)

Annunci

Azioni

Information

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: