L’Esercito manda 100 militari da Lamezia e Viterbo a Messina per i soccorsi.

2 10 2009

(Adnkronos) – Nelle aree del messinese interessate dalla frana sono attualmente al lavoro circa cento militari dell’Esercito con 18 mezzi di vario tipo (per movimento terra e veicoli di trasporto) e quattro elicotteri (un Ch47, un Nh 90 e due AB212). Le squadre di soccorso dell’Esercito sono fornite dal 24° reggimento artiglieria terrestre di Messina, dal 5° reggimento fanteria di Messina, dal 4° reggimento genio guastatori di Palermo mentre gli elicotteri impegnati provengono dalle basi dell’Esercito di Lamezia Terme e Viterbo.
Il Comando delle Forze Operative Terrestri ha disposto questa notte l’intervento delle sue unita’ per soccorrere la popolazione civile e procedere alla ricerca dei dispersi. L’intervento dell’Esercito ha avuto inizio alle 00.10 della notte scorsa con i primi nuclei da ricognizione dei reparti di stanza a Messina e Palermo.

Annunci

Azioni

Informazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: